Consorzio di Bonifica Della Media Pianura Bergamasca
Via Gritti 21/25, 24125 BERGAMO   Tel. +39 035 4222.111
info@cbbg.it / info@pec.cbbg.it
Numero emergenza: 348 94.91.135
Numero Verde: 840.000.813 (*)

Modalità di Pagamento

Immagine

Al fine di facilitare l'Utente del Consorzio nel pagamento dell'avviso, riportiamo di seguito alcune semplici spiegazioni.



Come effettuare il pagamento


  • In conformità alle disposizioni normative a partire dall’emissione 2019, il Consorzio ha adeguato le modalità di pagamento per i tributi consortili al sistema pagoPA®.
  • pagoPA® è un sistema pubblico, fatto di regole, standard e strumenti definiti dall'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) in attuazione dell’art. 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale e dal D.L. 179/2012 e accettati dalla Pubblica Amministrazione (PA), dalle Banche, Poste ed altri istituti di pagamento (Prestatori di Servizi di Pagamento - Psp) aderenti all'iniziativa che garantisce a privati e aziende di effettuare pagamenti elettronici alla PA in modo sicuro e affidabile, semplice e in totale trasparenza nei costi di commissione. Si tratta di un'iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri alla quale tutte le PA sono obbligate ad aderire.
  • A partire dal 2019 gli avvisi in modalità due o quattro rate contengono sia un bollettino per il pagamento in un'unica soluzione con scadenza 30 Aprile sia i bollettini per il numero delle rate con relativa scadenza. Ogni contribuente può scegliere quale opzione di pagamento adottare.
Dove si paga il bollettino pagoPA®?

  • pagoPA® non è un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire, presso i Psp (Prestatori di Servizi di Pagamento) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata.
  • Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito dell’Ente o attraverso i canali (online e fisici) di banche e altri Psp , ovvero:
    • Presso le agenzie della propria banca;
    • Utilizzando il servizio home banking del proprio Istituto di Credito, se aderente (cercare i loghi CBILL o pagoPA®);
    • Presso gli sportelli ATM della propria banca (se abilitati);
    • Presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5;
    • Presso gli Uffici Postali;
    • Presso i supermercati, se aderenti;
    • Con l'utilizzo di applicazioni per smartphone e tablet come ad esempio Satispay;
  • Per l’elenco completo dei Psp utilizzare il seguente link:https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/pagopa/dove-pagare



Paga ONLINE sul sito del Consorzio (in attivazione)

Come si paga pagoPA® alla propria banca?

  • Se non si ha accesso all’home banking e gli sportelli ATM della propria banca non sono abilitati per il pagamento pagoPA®, si possono effettuare i pagamenti anche presso lo sportello della filiale della banca. Basterà fornire l’avviso di pagamento all’addetto bancario, indicare come si intende pagare (contanti o addebito su conto corrente) e attendere la ricevuta di pagamento.

Come si paga pagoPA® online con la propria home banking?

Per pagare online:
  • controllare se la propria banca prevede la modalità di Pagamento pagoPA® o espone il logo pagoPA®;
  • in caso positivo bisogna inserire il Codice Avviso di Pagamento (IUV) composto da 18 cifre che si trova sull’avviso di pagamento, avendo cura di non digitare nessuno spazio tra una cifra e l'altra ;
  • se la banca non espone ancora il logo pagoPA®, bisogna utilizzare il Circuito CBill: verrà chiesto l’Ente che bisogna pagare (digitare Consorzio di Bonifica) e/o il Codice Interbancario (o Codice SIA) identificativo del Consorzio di Bonifica MPB che è BYGRJ; occorrerà inserire anche il Codice Avviso di Pagamento (IUV) composto da 18 cifre che si trova sull’avviso di pagamento.
  • L’elenco completo degli aderenti al pagoPA® è reperibile nel sito Agenzia per l’Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri (AgID).

Come si paga pagoPA® presso lo sportello ATM?

  • È possibile utilizzare il servizio CBILL e pagare con pagoPA® anche tramite un qualsiasi sportello ATM o cassa automatica. Alcune banche consentono tale operazione anche ai non clienti. Individuato uno sportello ATM, pigiare sulla voce Ricariche, Pagamenti e altre operazioni, selezionare l’opzione CBILL, pagoPA® e Ricerca pagamenti in scadenza e pigiare sulla voce Nuovo Pagamento. Poi, ricercare la Pubblica Amministrazione creditrice tra quelle elencate o più velocemente digitare il codice SIA composto da 5 caratteri (se presente nell’avviso di pagamento), inserire il Codice Avviso di Pagamento (IUV) di 18 caratteri che si trova nella copia di pagamento e seguire la indicazioni mostrate a video. Completata la procedura di versamento, attendere la ricevuta.

Come si paga pagoPA® in altri modi?

  • Il sistema di pagamento pagoPA® è attivo anche in punti vendita come SISAL, Lottomatica, Banca 5, supermercati e presso gli Uffici postali. Recandosi di persona presso uno di questi punti vendita, definiti Prestatori di Servizio a Pagamento (PSP), si possono effettuare pagamenti anche in contanti. Tutto quello che bisogna fare per pagare con pagoPA® è consegnare l'avviso di pagamento al rivenditore, assicurarsi che i dati inseriti sul pre-scontrino siano corretti e attendere la ricevuta del pagamento. Alcuni punti vendita hanno un limite massimo di pagamento: per esempio, nei centri SISAL il servizio è disponibile per importi, commissione inclusa, fino a 999,99 € per pagamento in contanti e fino a 1.499,99 € per operazioni con carte di pagamento.

Come si paga pagoPA® con Satispay?

  • La App prevede il pagamento dei bollettini (pagoPA®) direttamente dallo smartphone. Visitare la sezione "Servizi", scegliere "pagoPA®" e scansionare il QRcode presente sul bollettino per procedere al pagamento. Una volta effettuato il pagamento, si potrà visualizzare la ricevuta con tutti i dettagli della transazione nella sezione “Profilo” dell’app. Dal dettaglio si potrà facilmente scaricare la ricevuta premendo sul simbolo in alto a destra.

Perché con pagoPA® bisogna pagare la commissione?

  • Il Consorzio di Bonifica ha recepito le indicazioni dell’Agenzia per l’Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri (AgID) in materia di pagamenti elettronici. pagoPA® garantisce agli utenti trasparenza nei costi di commissione, sicurezza e affidabilità nei pagamenti, semplicità e flessibilità nella scelta della modalità di pagamento. Con pagoPA® il cittadino ha più possibilità di scelta sia dei canali di pagamento, sia delle commissioni applicate e può pagare in base alle sue esigenze. Se si sceglie il canale CBILL e il proprio home banking si pagherà una commissione in base all’accordo che si intrattiene con la propria banca. Ogni prestatore di servizi di pagamento espone i propri costi di transazione e questo consente al cittadino di scegliere.

Richiesta di Addebito Diretto attraverso Sepa-Sdd

  • E’ possibile richiedere l’addebito automatico continuativo, unicamente per l'avviso di pagamento, secondo le modalità SEPA-sdd, mediante la compilazione dell’apposito modulo presente sul sito del Consorzio previa registrazione sul portale Avvisi di Pagamento nell’Area Personale o recandosi presso gli uffici consortili (entro il 10 febbraio di ogni anno per l’acquisizione per il ruolo immediatamente successivo). Contestualmente si può richiedere anche l'invio tramite mail dell'avviso. Il flusso telematico viene spedito alle Banche prima della scadenza della rata.










Questa sito e' stato testato con:
Logo Browser  firefox Logo Internet Explorer Logo Browser Opera Logo Browser Chrome Logo Browser safari




Valid CSS!